ReviewMe: pagati per recensire

Da qualche giorno i blogger di tutto il mondo hanno un nuovo modo per guadagnare qualche soldo: scrivere recensioni.

Il meccanismo è semplice:
I blogger sottopongono i propri blog a ReviewMe

Gli inserzionisti usano ReviewMe per chiedere ai blogger di scrivere una recensione per i loro prodotti

I blogger valutano se accettare o meno di scrivere la recensione ed essere pagati.

Ma quanto pagano? Il prezzo di ogni blog viene valutato in base ai parametri Alexa e Technorati: RevieMe si tiene il 50%.
Un blog può essere valutato dai $15 a oltre $200 di cui la metà va al blogger.

Naturalmente sorge un dubbio: ma se accetto di recensire un prodotto, devo per forza parlarne bene?

La risposta è: naturalmnte no. L\’inserzionista non può richiedere che la recensione sia per forza positiva.

Probabilmente questo servizio non si adatta a tutti i tipi blog. Per chi scrive della propria vita quotidiana o delle abitudini del gatto forse non è l\’ideale; per quei blog (come PillolHacking) che di fatto sono nati per scrivere recensioni potrebbe essere un modo alternativo per guadagnare qualcosa.

Vantaggi
Reviewme funziona con qualsiasi blog (inclusi Typepad, Blogger), non necessita l\’installazione di nessun codice; ci si puo\’ quindi concentrare sulla stesura delle recensioni senza la preoccupazione di script che non funzionano.

Pagamento tramite Paypal
ReviewMe paga il primo giorno del mese successivo tramite Paypal.

Nessun quota minima
La cosa veramente positiva di questo sistema (a differenza per esempio di Adsense e praticamente di tutti i programmi di affiliazione) è che non si deve raggiungere una quota minima per poter riscuotere il denaro.

Questa recensione è sponsorizzata da ReviewMe

2 Comments
  1. Veramente interessante, la possibilità di scrivere ed essere pagati, grazie per l’informazione.
    Non ci sono controindicazioni, ci si può iscrivere tranquillamente?

Comments are closed.