Hash Cracker Definitivo

Ho parlato spesso di hash, ovvero di codici prodotti da funzioni irreversibili usati per cifrare le password. Benchè questi codici crittografici siano creati come ho detto tramite funzioni non reversibili (MD5,SHA1…), sono però craccabili utilizzando database giganteschi, contenenti l’associazione tra il codice hash e la parola che lo ha prodotto.

Esistono diversi servizi online in grado di craccare in tempo reale MD5 e SHA1. Tra questi spicca Hash Cracker, servizio che per completezza può essere considerato l’hash cracker definitivo. Vediamo alcune caratteristiche:

  • Dopo poche settimane di vita il database conta già oltre 40 milioni di hash
  • E’ in grado di craccare MD5,SHA1 e NTLM. L’interfaccia è unificata, quindi non è necessario cambiare pagina/servizio in base all’algoritmo da craccare: sarà il sistema stesso a riconoscere il tipo di hash e ad utilizzare il corretto dizionario.
  • Oltre al cracker è presente una sezione (encryption tool) che permette di cifrare fino a otto parole con i già menzionati algoritmi di hashing.
  • Il modulo base64 permette di codificare/decodificare dati in formato base64. La decodifica può avere diversi output: stampato all’interno del browser, o downloadabile (specificando nome ed estensione).
  • Cosa particolarmente interessante è la generazione automatica all’interno della pagina, di descrizioni (fonte Wikipedia) di argomenti relativi a sicurezza/hacking.
  • Ultima caratteristica, ma non la meno importante, la possibilità di caricare wordlist (delle dimensioni massime di 5MB) per arricchire ulteriormente il database, e quindi l’efficacia del cracker.

In definitiva, un ottimo servizio, con tante opzioni e ben organizzato, per di più realizzato dall’italianissimo http://www.androsasoft.net/. Da provare.

3 Comments
  1. Pingback: upnews.it

Comments are closed.