Non Solo WindowsUpdate

Windows Update non basta. Bisogna andare oltre. L’aggiornamento del PC è un’operazione fondamentale per mantenere il sistema in buona salute.

Microsoft fornisce mensilmente aggiornamenti importanti, alcuni sono critici e devono assolutamente essere installati. Questi aggiornamenti di sicurezza sono fondamentali e sono la prima linea di difesa in qualsiasi strategia di computer security.

Ma non basta. Chi pensa a tutte quelle applicazioni che non ricadono sotto la responsabilità Microsoft? Chi si occupa di aggiornare sistematicamente tutti i tools e le utilities che quotidianamente installiamo? Nessuno. O meglio, ci dobbiamo pensare noi.

Ci sono diversi strumenti per controllare la presenza di versioni aggiornate dei software installati sul nostro PC. Qui ne presento due; ne esistono altri ma questi sono quelli che ho trovato più completi e funzionali.

Il primo è Update Checker. Update Checker è un software fornito dal sito di download www.filehippo.com. Una volta scaricato e avviato Update Checker analizza i file installati sul nostro PC e ne confronta la versione con quella presente sul sito (sempre aggiornatissimo). Alla fine dell’analisi Update Checker apre una pagina html nel default browser del nostro sistema mostrando l’eventuale presenza sul PC di versioni obsolete, fornendo il link per il download della versione più recente disponibile.

Update Star si comporta in modo simile, è un po’ più completo e po’ più invasivo. Infatti una volta avviato rimane residente in memoria “parcheggiandosi” iconizzato nella tray area. Puo’ essere configurato per avviarsi al boot di Windows.

Stabilire quale dei due sia migliore dipende dalle esigenze e dalle aspettative personali. Io li uso entrambi perché insieme si completano. Infatti i software che non vengono monitorati dall’uno possono trovarsi nella lista dell’altro.

Consiglio di affiancare a Windows Update altri strumenti per l’aggiornamento dei software di terze parti. Pianificando una serie di attività di manutenzione una volta alla settimana (o una volta al mese) e controllando i programmi installati sul PC (togliendo magari quelli non più utilizzati) utilizzando Update Checker e/o Update Star, contribuisce sicuramente a mantenere il sistema più in forma e più sicuro.