Gmail e lo Scherzetto di Halloween

La maledizione di Gmail ha colpito ancora, questa volta proprio il giorno di Halloween. Come riporta theregister.co.uk, alcuni utenti sono stati “chiusi fuori” dal proprio account di posta elettronica per diverse ore.

L’utente australiano Jason Reed ha dichiarato di non essere riuscito ad accedere al servizio per almeno 12 ore; altri utenti parlano addirittura di oltre 24 ore.

A differenza di altri blackout del servizio di email di Google accaduti nei mesi scorsi, pare che questa volta il problema sia stato circoscritto ad un numero inferiore di utenti, ma la durata dell’incidente sia decisamente più prolungata.

Inoltre, se nei casi precedenti era “solo” l’interfaccia web che impediva l’accesso (in questo caso mostra un errore 502), questa volta sono stati segnalati problemi anche sui servizi POP3 e IMAP.

E Google che dice? Secondo loro è tutto a posto. Non male come scherzetto di Halloween.