Come Cambiare il Mac Address su Windows

Ogni adattatore di rete, sia esso Ethernet, Wifi o Bluetooth, è identificabile tramite un indirizzo univoco: il Mac Address. Il Mac Address (Media Access Control) è l’indirizzo fisico della scheda di rete e si compone di sei numeri esadecimali separati da un trattino (per esempio 01-23-45-67-89-AB).

La prima parte formata dai primi tre numeri (01-23-45) è detto OUI (Organizationally Unique Identifier); questi numeri identificano il costruttore. Analizzandoli si è in grado di individuare il produttore dell’adattatore: rudimentale forma di fingerprinting.

Per identificare  il Mac Address del proprio PC si può utilizzare il comando ipconfig dalla linea di comando, usando il parametro /all. Per farlo aprire il prompt dei comandi (Start -> Esegui -> cmd) e digitare:

ipconfig /all

Appariranno una serie di informazioni. Quella che ci interessa è la linea in cui appare la scritta “Indirizzo fisico”.

Cambiare il Mac Address (Mac Address Spoofing) può essere utile per diversi motivi.

1. Anonimato. Il Mac Address è un numero che identifica in modo univoco un dispositivo di rete, e di conseguenza un PC. Modificandolo si aumentano le probabilità di non essere identificati.

2. Aggirare meccanismi di autenticazione. In alcuni casi il Mac Address viene utilizzato per garantire l’accesso a determinare risorse (come una rete wireless) soltanto a determinati computer, identificati appunto tramite Mac Address. Modificando il Mac Address, sostituendolo con un indirizzo incluso nella white-list, consentirebbe di aggirare il filtro e ottenere così l’accesso alla rete.

Modificare il Mac Address è molto semplice. Basta utilizzare il programma Mac Makeup. Il suo utilizzo è elementare.

1. Selezionare l’inferfaccia di rete a cui si vuole cambiare Mac, selezionandola dalla lista in alto

2. Scegliere il tipo di indirizzo con cui sostituire quello originale cliccando sul pulsante “Generate random”. Le scelte a disposizione sono:

  • Mac totalmente random
  • Random Device (ultimi tre numeri a destra del Mac)
  • Random OID (Primi tre numeri, ovvero il codice del produttore)

3. Cliccare sul pulsante “Change”

Il gioco è fatto: il Mac è cambiato. Per verificarlo si può utilizzare di nuovo il comando ipconfig /all come ho illustrato prima. La modifica non è definitiva: cliccando sul pulsante “Remove” si torna all’indirizzo originale; stesso risultato che si ottiene riavviando il PC.

4 Commenti

  1. Grazie!..bellissima guida: semplice, veloce ed efficace…Vorrei ricordare a chiunque si cimentasse in quest’impresa di spegnere il proprio apparecchio wireless dall’interruttore prima di inziare altrimenti non si verifica il cambio del MAC..
    Grazie ancora!

  2. ho cambiato il mac address ma ora proXPN non riesce più a connettersi.
    è possibile che ci sia un legame tra questi due fatti?

  3. Naturalmente va’ ricordato algi utenti che su dispositivi come: CHIAVETTE WI-FI USB questo procedimento è nullo

2 Trackbacks / Pingbacks

  1. Tweets that mention Come Cambiare il Mac Address su Windows | PillolHacking.Net -- Topsy.com
  2. Technotizie.it

I commenti sono bloccati.